Pubblicato 24. giu, 2016 in News

Una cinque giorni di dibattiti e tavole rotonde con i protagonisti del settore bancario per parlare del futuro del settore, all’indomani delle fusioni e dei casi di risparmio tradito. Si preannucia ricchissimo il programma  del 122° Consiglio Nazionale della FABI e della X° Conferenza d’Organizzazione che si svolgeranno a Roma presso l’Ergife Palace Hotel dal 27 giugno al 1 luglio.

L’evento sarà così articolato: dal 27 al 28 giugno si terranno i lavori del Consiglio Nazionale, nell’ambito dei quali si assisterà alla lectio magistralis di Nicola Porro “sull’analisi del sistema bancario di un giornalista al di sopra di ogni sospetto” e la tavola rotonda “Chi ha salvato la contrattazione? Una storia di relazioni: punti di vista, aneddoti e retroscena di dieci anni di attività sindacale”, alla quale parteciperanno gli ultimi tre presidenti del CASL ABI Francesco Micheli, Alessandro Profumo, Eliano Omar Lodesani, e Lando Maria Sileoni, con i giornalisti: Cristina Casadei (Sole 24 Ore), Rita Querzè (Corriere della Sera) e Anna Messia (Milano Finanza) e Nicola Porro, in veste di moderatore.

 

Poi il 28 giugno sarà la volta dei question time; tra Marco Vernieri, Responsabile del servizio relazioni sindacali di Federcasse, e Luca Bertinotti, Segretario Nazionale FABI sul rinnovo del Contratto Nazionale delle BCC; del faccia a faccia tra Carlo Messina, Consigliere Delegato e Chief Executive Officer di Intesa Sanpaolo, Lando Maria Sileoni, Segretario Generale della FABI, e Mauro Bossola, Segretario Generale Aggiunto FABI e infine di quello tra Antonio Patuelli, Presidente ABI, e Sileoni.

 

Poi sarà la volta della X° Conferenza d’Organizzazione dal 29 giugno al primo luglio, nella quale si discuterà del ruolo del sindacato nelle ristrutturazioni bancarie, alla presenza di Luigi Abete, Presidente Banca Nazionale del Lavoro, Guido Bastianini, Amministratore Delegato CARIGE, Cristiano Carrus, Direttore Generale Veneto Banca, Francesco Iorio, Amministratore Delegato Popolare di Vicenza, Victor Massiah, Consigliere Delegato UBI, Lando Maria Sileoni, Segretario Generale FABI, e con Fabrizio Massaro, Corriere della Sera e Giuseppe De Filippi, Caporedattore economico e conduttore del TG, in veste di moderatore.

Da segnalare anche il focus sulle banche 2.0, con la lectio magistralis di Matteo Arpe, Presidente e Amministratore Delegato di SATOR spa su nuove tecnologie e settore bancario e l’intervento di Giancarlo Durante, Responsabile direzione sindacale e del lavoro di ABI, sul futuro della contrattazione e rapporti tra primo e secondo livello.

Sono attesi oltre millecinquecento delegati sindacali da tutta Italia e tutte le maggiori testate di radio, tv e carta stampa nazionali. Il programma completo è consultabile sul sito nazionale della Fabi.