Pubblicato 07. Feb, 2018 in News

E’ stato firmato l’accordo Abi-sindacati per ampliare il Fondo occupazione, in sintesi l’accordo prevede:

  1. Sinergie con Fondo di solidarietà
  2. Assunzione lavoratori sezione emergenziale più allargamento copertura da 24 a 36 mesi.
    Premio di €60.000 per iscritti al fondo emergenziale assunti entro 12 mesi dall’ingresso, €30.000 se assunti
    entro 24 mesi
  3. Riqualificazione digitale
  4. FOCLAVORO: piattaforma digitale per incontro tra domanda e offerta
  5. Part time per coloro a cui mancano 48 mesi al pensionamento in cambio di assunzioni: aumento
    stipendiale del 25% della differenza con il tempo pieno + contribuzione piena a carico del fondo di
    solidarietà. Il FOC attuale riconosce per assunzioni fino a 32 anni o disoccupati di lungo periodo €2500 per 3 anni per le
    aziende
  6. Educazione finanziaria: €100 per studente
  7. Contributo per alternanza scuola lavoro

 

Soddisfazione della FABI per l’accordo raggiunto ieri che dà il via al protocollo sperimentale. Granelli: “Realizzati impegni assunti con il Contratto Nazionale con garanzie in tema di formazione, riqualificazione e contrasto a nuovi esuberi”. Leggi gli articoli di oggi. Sul sito nazionale le dichiarazioni del Segretario Generale Lando Sileoni alla stampa.