Iscriviti

AGGIORNAMENTO MODALITA’ OPERATIVE SAB E CAAF - EMERGENZA SANITARIA COVID-19

Come da comunicazione ricevuta dal direttore del CAAF FABI Srl, al fine di prevenire il contagio da COVID-19,  Vi informiamo che gli uffici di Milano di Viale Piave n. 28,  resteranno chiusi fino al 10 maggio 2020.

Il personale è operativo in modalità smart working e tutti i servizi sono garantiti.

Per informazioni potete telefonare al n. 0286331511 oppure inviare una e-mail all'indirizzo di posta Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .


PRECEDENTE COMUNICAZIONE, SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO ALLE COMUNICAZIONI PIU' RECENTI

Cara/o iscritta/o
Facendo seguito al nostro comunicato del 06/04 u.s., che per comodità alleghiamo, ed in considerazione della prosecuzione delle misure restrittive adottate dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri (DPCM del 10/04/2020) e dalla Regione Lombardia (Ordinanza Regionale dell’11/4/2020), Ti comunichiamo che il SAB resterà chiuso almeno fino al 03 maggio 2020 compreso, salvo ulteriori successive indicazioni.


L’attività continuerà a svolgersi, salvo specifiche situazioni, al telefono, on line e/o con lo smart working, sia da parte del personale dipendente della struttura, sia da parte delle RSA che della Segreteria Provinciale.


Per quanto riguarda le richieste di assegni famigliari, per tutto il periodo sopra indicato, potete contattare il Sig. Arena Giuseppe al numero di cellulare: 331/1989237 o scrivere all’indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Cordiali saluti.
allegati:
- Prosecuzioni modalità operative Sab e Caaf del 06/04/2020
- Dpcm del 10/04/2020
- Ordinanza Regionale dell’11/04/2020

 

 

------------------------------------------------------------------------------------

COMUNICATO PRECEDENTE SOSTITUITO

Caro/a iscritto/a
A seguito dei recenti Decreti della Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Sab di Milano adotterà, a
partire da lunedì 16 marzo e fino al 3 aprile 2020, specifiche modalità operative.


1) Il SAB resterà chiuso almeno fino al 3 aprile 2020, salvo ulteriori comunicazioni;

2) Per continuare a fornirTi il maggior supporto possibile l’attività si svolgerà, salvo specifiche
situazioni, al telefono, on line e/o con lo smart working, sia da parte del personale dipendente
della struttura, sia da parte dei Segretari Provinciali che delle RSA;

3) Il Caaf rimarrà chiuso fino al 20 Marzo p.v. e l'attività verrà svolta in smart working.
La prenotazione degli appuntamenti inizierà a partire dal 23 Marzo 2020.
Per prenotare sarà necessario telefonare al numero 02/86331511.
I locali di Viale Piave 28 saranno aperti al pubblico, sia per le prenotazioni che per il pagamento,
ma l'accesso sarà normato come segue: i clienti saranno ammessi 1 alla volta e a distanza di 15
minuti l'uno dall'altro. In caso di attesa, dovranno rispettare la distanza di un metro l'uno
dall'altro, così come previsto dalle disposizioni di legge.
Seguiranno specifiche comunicazioni da parte del Caaf Centrale sull’operatività fiscale dell’anno
in corso;

4) I servizi di patronato proseguiranno previo appuntamento telefonico inviando tutta la
documentazione via mail.
Affinchè tutto quanto possa trovare la sua realizzazione, gli appuntamenti già assunti, verranno
soddisfatti, ma comporterà che il richiedente la consulenza previdenziale dovrà inviare alla mail
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. i documenti scannerizzati e in pdf necessari
all'espletamento della pratica, chiedendo conferma della recezione e mettendosi a disposizione
per qualsiasi chiarimento/integrazione dovesse insorgere.
Le priorità saranno destinate a domanda di pensione, dimissioni dal posto di lavoro, domanda di
invalidità, di accompagnamento/interpretariato, di stato di handicap ai sensi legge 104/92 e
successive modifiche e successivamente tutte le altre richieste. Per quanto riguarda i riscatti di
laurea, che hanno visto lievitare notevolmente le richieste di appuntamenti, nelle ultime
settimane, pur considerando la giusta importanza dei lavoratori interessati, riteniamo di
affrontare la problematica non appena tutte le circolari esplicative sul "riscatto agevolato",
verranno emanate.

Per quanto concerne tutte le richieste di servizi/consulenze di patronato, non ancora
calendarizzate con appuntamento, potranno essere inviate all’indirizzo email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., allegando i relativi documenti necessari
all'espletamento della pratica stessa e inserendo nel frontespizio "non ho preso appuntamento,
ma, essendomi insorto il problema..........., chiedo gentilmente di valutare la documentazione
allegata e, mi rendo disponibile per qualsiasi chiarimento/integrazione
rispondendo all'indirizzo mail o contattandomi al numero...... “.
Per qualsiasi URGENZA, intesa esclusivamente come tale, relative a
problematiche "consulenzaprevidenziale", il Segretario Provinciale Sig. Osvaldo Benzoni è
raggiungibile al numero 335/8160964.

5) Per le richieste di assegni famigliari, sino al 3 Aprile 2020, potete contattare il Sig. Arena
Giuseppe al numero di cellulare 331/1989237 o scrivendo all’indirizzo mail:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

6) Per la consulenza assicurativa potete contattare la Sig.ra Mariangela Mazzini al numero di
cellulare 342/0463700 oppure inviando una mail alla casella di posta:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Per PENSIONATI / ESODATI / CLIENTELA PAGANTE invece forniamo al link seguente delucidazioni

I nostri servizi
FABI Milano

Sindacato Autonomo Bancari di Milano e Provincia

Privacy