Iscriviti

PROTESTA DEI SINDACATI CONTRO LE ESTERNALIZZAZIONI UBI BANCA

Mobilitazione con presidi e assemblee, venerdì 13 settembre, della Fabi e delle altre organizzazioni sindacali del gruppo Ubi Banca contro le esternalizzazioni deliberate dal gruppo.

 

Venerdì 13 settembre le organizzazioni sindacali preparano iniziative nelle otto piazze colpite dalle cessioni

Mobilitazione con presidi e assemblee, venerdì 13 settembre, della Fabi e delle altre organizzazioni sindacali del gruppo Ubi Banca contro le esternalizzazioni deliberate dal gruppo. A Milano sarà dalle ore 8 alle ore 10 davanti la sede di Ubi Banca in Corso Europa 20.

Si terranno, infatti, iniziative per manifestare contemporaneamente nelle piazze colpite dalle cessioni: Bergamo, Brescia, Bari, Cuneo, Chieti, Pesaro, Jesi e Milano. All’iniziativa si stanno aggiungendo altre città dove la questione esternalizzazioni è particolarmente sentita.

 “Le organizzazioni sindacali del gruppo Ubi stanno organizzando un’importante iniziativa su tutte le otto piazze coinvolte dalla delibera di esternalizzazione” ha commentato il coordinatore Fabi gruppo Ubi Banca, Paolo Citterio “si tratta di un segnale forte e chiaro che parte dai lavoratori del gruppo preoccupati per le strategie aziendali. Deliberare un’esternalizzazione proprio in questo momento di rinnovo del contratto nazionale, nel quale la tenuta dell’area contrattuale è l’obiettivo principale, merita una risposta immediata.”

Menu
I nostri servizi
FABI Milano

Sindacato Autonomo Bancari di Milano e Provincia